Baropodometria

Baropodometria

ESAME BAROPODOMETRICO

All’interno della nostra struttura eseguiamo un analisi computerizzata del piede. Puoi prenotare direttamente online l’esame baropodometrico sul  nostro sito, compilando l’apposito modulo nella pagina prenotazione esame baropodometrico.

La Sanitaria Vannini srl offre inoltre la possibilità di effettuare l’esame baropodometrico a domicilio.

Realizzazione plantari su misura su calco pressorio, plantari propriocettivi.

Come si esegue la baropodometria

Esame baropodometrico Olbia Tempio PausaniaLo studio dell’appoggio plantare viene effettuato su un sistema di baropodometria elettronica modulare clinico, costituito da un camminamento deambulatorio, una piattaforma di rilevazione interfacciato ad un software di acquisizione. L’interessato viene fatto salire sulla piattaforma scalzo e in posizione naturale e rilassata, immobile per 5-10 secondi per valutare l’appoggio statico, visualizzato dopo che il software ha calcolato la media delle oscillazioni del soggetto durante il tempo di acquisizione.

Si può anche effettuare l’esame dell’equilibrio utilizzando la piattaforma baropodometrica mediante sei esami stabilometrici differenti in appoggio bipodalico (51,2 secondi) e monopodalico (5 secondi), sia ad occhi aperti che chiusi: i dati ricavati rappresentano le oscillazioni del paziente sui piani antero/posteriori e latero/laterali e vengono utilizzati per individuare problemi oculomotori e vestibolari, nonchè problematiche del sistema propriocettivo.

Per rendere la valutazione del soggetto più accurata si può effettuare l’esame del corpo tramite un sistema optoelettronico con singola o doppia videocamera che consente la ripresa di un filmato che, oltre all’analisi del passo, offre anche la possibilità di analizzare l’atteggiamento posturale tenuto dal soggetto durante l’ appoggio dinamico e, mediante apposizione di markers sulla cute (anche segnabili con matita dermografica) di effettuare lo studio di importanti reperti anatomici in fase statica per lo studio di dismetrie degli arti, scoliosi, intra-extrarotazioni di assi corporei.

ll software in maniera automatica elabora un “calco pressorio” tridimensionale, definito OrthoTech, sulla base dei valori medi di più indagini baropodometriche dinamiche, sovrapponibile ai dati dell’ impronta morfologica del piede acquisita con il Podoscanalyzer (sotto carico). Il calco computerizzato viene opportunamente inglobato in una dima, selezionata in base a molteplici dime presenti in archivio, rispondente alla tipologia di calzatura adottata.

PROGETTAZIONE COMPUTERIZZATA

Laboratorio La Sanitaria Vannini Olbia TempioIl programma permette all’operatore di modificare il plantare, secondo i diversi criteri di costruzione, per adattarlo ulteriormente alle esigenze del paziente. Strumenti di lavoro CAD sono a disposizione dell’ utilizzatore per intervenire su spessori e aree specifiche.

PHYSICAM MACHINE

Il sistema PhysiCAM Machine è una sofisticata strumentazione a controllo numerico (CAD-CAM) utilizzata per realizzare ortesi plantari con processo di costruzione rapido e di assoluta precisione, nel pieno rispetto delle norme di qualità.

L’utilizzo di un pantografo per fresatura computerizzata di materiali termoformabili, dotata di personal computer e programma di lavorazione PhysiCAD, consente di produrre in pochi minuti (min. 10′ – max 20′), plantari personalizzati progettati sulla base dei dati baropodometrici della statica o della dinamica. Rappresentazioni tridimensionali di ciascuna fase di lavorazione rendono il sistema di immediato utilizzo.

PLANTARE ORTHOTECH

Di tipo “propriocettivo” (stimolo di alcuni punti del piede), di tipo “biomeccanico” ( controllo mediale/laterale dei carichi), di tipo “biomeccanico/propriocettivo” (con doppia funzione), nei casi più specifici, di tipo “ortopedico” con cunei e spinte mirate e di tipo “sportivo” con accoppiamento di materiali di differente composizione.

La costruzione computerizzata delle correzioni ortesiche plantari studiate viene collaudata confrontando i valori delle indagini baropodometriche senza calzature con quelli baropodometrici verificati sia “con calzature” che “con calzature con plantare”.

Il plantare OrthoTech è il risultato personalizzato realizzato secondo le effettive risposte posturali del paziente, facilmente inseribile all’interno delle calzature.

L’ortesi plantare OrthoTech è adattabile alle diverse esigenze di costruzione e possono essere impiegati qualunque tipo di materiale e spessore. L’esperienza tecnica di oltre 10 anni di applicazione ha consentito di selezionare una specifica gamma di materiali prescrivibili, tra cui:

l’OrthoFoam (sostegno elastico e stabilizzante con composizione a depressione differenziata); plantare Orthotech

l’OrthoShock (ideale per lo sport, ad assorbimento dell’impatto);

l’OrthoLight (maggiore confort dei piedi diabetici ed artritici);

l’OrthoFirm (rigido per plantari a ¾, sino alle teste metatarsali, su calzature con suola rigida);

l’OrthoLatex (a deprimibilità compatta per massimo confort in pazienti con fasciti plantari e metatarsalgie).

Sono inoltre suggeriti rivestimenti quali il Drylex (assorbe attivamente la sudorazione);

PPT con Drylex (comfort con proprietà antishock); Velvet ( antiscivolo ed antiattrito).